Mole periferiche e lucidanti per macchine Verticali: Foto 1
MOLE PERIFERICHE PER MACCHINE VERTICALI

Mole periferiche per macchine verticali

Potenza verticale
La gamma di mole Diamut si caratterizza per l’ampia disponibilità di versioni, comprese tra i 25 e i 200 mm di diametro, utilizzabili su vetri monolitici, laminati e stratificati. A richiesta possiamo progettare e produrre utensili su specifiche del cliente.
Varietà disponibile e performante
Disponibilità di sequenze per qualsiasi esigenza di lavorazione e finitura.
Si possono ottenere finiture di filo lucido, filo grezzo, filo lucido industriale, finitura all’ossido di cerio. In base alla lavorazione da effettuare possiamo combinare tutte le sequenze, con o senza mole lucidanti. L’uso di diamante naturale in combinazione con diamante ricoperto permette di raggiungere performance di durata al di sopra di ogni aspettativa, mantenendo una qualità impeccabile.
Flessibilità vincente
Dalle mole ad alta produttività a quelle a lunga durata, Diamut offre il prodotto ideale per ogni tipo di lavorazione e applicazione. Il partner giusto per le lavorazioni di vetri strutturali e di grandi dimensioni.
EVOX15
Nuova mola periferica diamantata per macchine verticali
La nuova mola periferica EVOX15 per macchine verticali (diametro 150 mm) è il cambiamento perfetto per effettuare una molatura del vetro senza compromessi. Una geometria dai caratteri innovati: tagli passanti sulla corona diamantata dell'utensile per garantire una molatura unica e perfetta su tutte le tipologie di vetri monolitici. Le nuove caratteristiche geometriche unite ai nuovi componenti utilizzati hanno permesso di ottimizzare i parametri di utilizzo della nuova EVOX15, che garantiscono performance uniche con un ridotto sforzo dell'ettromandrino, riducendo così sia i costi di manutenzione che quelli in termini di consumo energetico.
Mole periferiche e lucidanti per macchine Verticali: Foto 2
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info
Go to top of page